Yakub & Tea & Filmon

by Anna de Manincor | ZimmerFrei

Bologna. Tre amici partecipano alle tappe più importanti della loro vita: Yakub, inquieto adolescente nigeriano, diventa maggiorenne e passa dallo status di minore non accompagnato a immigrato regolare; Tea, bolognese da generazioni, fa le prime esperienze fuori da una famiglia di genitori separati; Filmon, brillante studente eritreo cieco, sta per diventare finalmente cittadino italiano “senza aver mai visto l’Italia né un paese pieno di bianchi” . Un ritratto della città di Bologna attraverso i percorsi di tre giovanissimi che l’hanno adottata come casa e che ne scriveranno il futuro.

Bologna. Three friends are sharing the most important experiences of their lives: Yakub, an unsettled Nigerian teenager, just turned eighteen and has passed from the status of minor refugee to regular immigrant; Tea, a sixteen years old girl from Bologna, does her first steps out of her family house after her parents split out; Filmon, brilliant blind university student from Eritrea, is about to become an Italian citizen without «having never seen nor Italy, nor a country full of white people». A portrait of Bologna through out the path of three very young persons who have adopted it has their hometown and that are about to write its future.

Documentario in fase di post-produzione | Uscita prevista per l’autunno 2020
Documentary in post-production | Delivery in fall 2020

Soggetto / Script: ZimmerFrei
Regia / Direction: Anna de Manincor
Produzione / Production: Bo Film
Con il sostegno / With the support of: Regione Emilia-Romagna Film Commission
In collaborazione con / In collaboration with: Emilia-Romagna Teatro | Atlas of Transitions supported by Creative Europe, Comune di Bologna, Facoltà di Sociologia e Diritto dell’Economia – Università di Bologna

Formato / Format: Full HD
Lingua / Language: Italian
Sottotitoli / Subtitles: English