Antonio Martino, vincitore del Premio Produzioni Indipendente Ilaria Alpi 2007 (con Gara de Nord_copii pe strada), è un filmmaker/autore, laureato al DAMS – Università di Bologna.
Dal 2005 dirige film documentari d’autore su temi ambientali, sociali e politici:
Abu Salim | freedom is not cheap – Libya, 2017
The Black Sheep – Libia, 2016
Quello che resta – Bosnia, 2014
Isqat al Nizam_ai confini del regime – Siria, 2012
Nìguri – Italia, 2009
Be water, my friend – Uzbekistan, 2009
Pancevo_mrtav grad – Serbia, 2007
Gara de Nord_copii pe strada – Romania, 2005
Con questi film Martino ha girato il mondo partecipando a numerosissimi ed importanti festival – tra questi Leipzig ed Annecy.
Ognuno dei suoi film ha vinto dei premi – tra questi Hai Visto Mai? (Italia) e Planet on Focus (Canada). Il documentario Isqat al Nizam_ai confini del regime è stato coprodotto da Doc3 | Rai3, emittente che ha anche trasmesso The Black Sheep nell’agosto 2016.
Attualmente sta finalizzando il cortometraggio Abu Salim: il prezzo della libertà e continua a lavorare su Veronica is on her way, progetto sviluppato al corso di formazione europeo EuroDoc 2013. Ha recentemente lanciato una campagna di crowdfunding per iniziare il progetto Valentin: Figlio d’Europa su uno dei protagonisti di Gara de Nord_copii pe strada, più di dieci anni dopo le riprese del primo documentario.

The filmmaker Antonio Martino, awarded with the Ilaria Alpi Award in 2007 with the film Gara de Nord_copii pe strada, graduated in Cinema Studies at Bologna University (Italy).
Since 2005 he directs creative documentaries on environmental, social and political issues:
Abu Salim | freedom is not cheap – Libya, 2017
The Black Sheep – Libya, 2016
Quello che resta (Remnants) – Bosnia, 2014
Isqat al Nizam_ai confini del regime (Isqat al Nizam_at the regime border) – Syria, 2012
Nìguri (Niggers) – Italy, 2009
Be water, my friend – Uzbekistan, 2009
Pancevo_mrtav grad (Pancevo_the dead city) – Serbia, 2007
Gara de Nord_copii pe strada (Northern Station_street kids) – Romania, 2005
With these films Martino travelled the world participating to a great number of important festivals such as Leipzig DOK Festival and Festival d’Annecy. All his films won awards. The documentary Isqat al Nizam_at the regime border was coproduced by Doc3 | Rai3, broadcaster that also acquired The Black Sheep in August 2016.
He is currently developing a documentary, Valentin | Son of Europe, that will be shot in Romania and around Europe, on one of the main character of his first documentaries Gara de Nord_copii pe strada. He is also working on Veronica is on her way, a project that was developed at EuroDoc 2013, a professional training supported by Media/Europa Creativa.